Notizie di Boxe e MMA
TSMC presenta la tecnologia N4P: miglioramento del processo di livello 3 a 5 nm

TSMC presenta la tecnologia N4P: miglioramento del processo di livello 3 a 5 nm

Pubblicato:
TSMC ha svelato la sua nuova tecnologia chip N4P, il prossimo passo per migliorare il processo a 5 nm per migliorare le prestazioni. Secondo l'azienda taiwanese, N4P amplierà il portafoglio avanzato di tecnologie a disposizione dei propri clienti e consentirà loro di selezionare le soluzioni più adatte in base ai propri obiettivi di capacità, produttività, area e costo del prodotto finale. TSMC osserva che rispetto alla tecnologia N4 (processo tecnico "4-nm" - tecnologia a 5 nm migliorata), la nuova tecnologia di processo N4P fornisce un miglioramento del 6% degli indicatori di prestazione e rispetto a N5 (l'originale 5-nm tecnologia di... Leggi di più

I droni subacquei possono navigare in acque fangose ​​utilizzando la posizione elettromagnetica

I droni subacquei possono navigare in acque fangose ​​utilizzando la posizione elettromagnetica

I droni subacquei possono navigare in acque fangose ​​utilizzando la posizione elettromagnetica Guarda su Youtube Pubblicato:
Alcuni pesci hanno sensi basati sulla posizione elettromagnetica. Questo permette di navigare liberamente in acque agitate, dove la vista e l'olfatto sono scarsi consiglieri. Questo tipo di posizione aiuterà i droni sottomarini a ispezionare le strutture e le infrastrutture dei parchi eolici offshore. Elwave, una startup francese, sta sviluppando una tecnologia unica. A settembre, la Commissione europea ha assegnato a Elwave un finanziamento di 1,7 milioni di euro. Gli strati inferiori sono spesso torbidi e i cavi o le parti strutturali sono ricoperti di sabbia o limo, ma sono completamente trasparenti ai campi elettromagnetici. I sensori E... Leggi di più

Il gufo striato viene fotografato allo stato brado per la prima volta in 150 anni

Il gufo striato viene fotografato allo stato brado per la prima volta in 150 anni

Pubblicato:
I ricercatori del Dipartimento di Scienze Naturali dell'Imperial College di Londra che lavorano in Ghana hanno riscoperto un gufo gigante, il Bubo shelleyi, che si è nascosto quasi inosservato nelle foreste pluviali dell'Africa per 150 anni. L'uccello è stato descritto per la prima volta nel 1872 da un esemplare ottenuto da un cacciatore locale in Ghana da Richard Sharpe, curatore della collezione di uccelli del Natural History Museum di Londra e fondatore del British Birdwatchers' Club. Da allora in poi, non ci sono stati avvistamenti confermati dal Ghana dal 1870, e pochissimi avvistamenti altrove. Le uniche fotografie esistenti erano u... Leggi di più

Gli scienziati hanno scoperto come ridurre le dimensioni dei processori quantistici ottici

Gli scienziati hanno scoperto come ridurre le dimensioni dei processori quantistici ottici

Pubblicato:
La luce è una delle possibilità per creare un computer quantistico. I singoli fotoni e atomi funzionano sulla scala della fisica quantistica e gli scienziati hanno imparato a gestirlo. Un'altra cosa è che un moderno computer quantistico ottico è una configurazione piuttosto grande con laser, specchi, lenti e molto altro. La miniaturizzazione di questa economia è difficile, ma gli scienziati degli Stati Uniti hanno fatto un passo significativo in questa direzione. I ricercatori dell'Università dell'Illinois a Urbana-Champaign hanno proposto un isolatore ottico su un chip, riducendo notevolmente le dimensioni di questo elemento rispetto ... Leggi di più

Il nuovissimo impianto cerebrale creato da scienziati dell'UE e degli Stati Uniti aiuta una donna a ottenere una visione artificiale

Il nuovissimo impianto cerebrale creato da scienziati dell'UE e degli Stati Uniti aiuta una donna a ottenere una visione artificiale

Pubblicato:
Uno studio condotto da un team internazionale di scienziati ha aiutato una donna di 58 anni a ottenere una vista "artificiale" 16 anni dopo aver perso completamente la vista. La tecnologia, che implica l'impianto di mini-elettrodi nel cervello, consente ancora di riconoscere forme semplici. L'esperimento ha coinvolto l'ex insegnante Berna Gomez. L'impianto di una serie di elettrodi nella corteccia visiva del cervello stimola i neuroni circostanti, fornendo una visione artificiale al volontario malato. Nel pacchetto sono stati utilizzati occhiali speciali con fotocamera integrata. Scienziati provenienti da Spagna, Olanda e Stati Uniti hanno ... Leggi di più

Gli scienziati scoprono che l'asse terrestre ha cambiato la sua inclinazione 84 milioni di anni fa

Gli scienziati scoprono che l'asse terrestre ha cambiato la sua inclinazione 84 milioni di anni fa

Pubblicato:
È noto che la cosiddetta vera passeggiata polare (TPW), che si manifesta in un cambiamento nell'inclinazione dell'asse di vari pianeti, ha toccato - e più di una volta - molti dei nostri vicini nel sistema solare. Quante volte questo è successo alla Terra è rimasto sconosciuto fino a poco tempo. Un recente studio di un team di scienziati del Tokyo Institute of Technology e pubblicato sulla rivista Nature Communications ha mostrato che uno di questi spostamenti dell'asse terrestre, molto probabilmente, si è verificato circa 84 milioni di anni fa durante l'era dei dinosauri. Gli scienziati sono giunti a questa conclusione dopo aver anali... Leggi di più

Il legno indurito può essere utilizzato per creare lame e chiodi più resistenti dell'acciaio

Il legno indurito può essere utilizzato per creare lame e chiodi più resistenti dell'acciaio

Pubblicato:
Gli scienziati dell'Università del Maryland hanno creato un nuovo tipo di materiale che chiamano "legno indurito". Al suo interno, è solo cellulosa lavorata, la cui quota nel legno è del 40-50%: gli scienziati hanno rimosso l'eccesso e hanno sottoposto la sostanza a un trattamento speciale. Di conseguenza, hanno ottenuto un materiale che supera anche l'acciaio in una serie di parametri. La cellulosa stessa è più resistente di molti metalli, polimeri e ceramiche, ma nel legno le sue proprietà sono ridotte a causa della presenza di lignina ed emicellulosa. Il primo componente viene rimosso chimicamente, dopo di che il materiale viene pre... Leggi di più

Eseguito con successo il primo trapianto di rene di maiale umano negli Stati Uniti

Eseguito con successo il primo trapianto di rene di maiale umano negli Stati Uniti

Pubblicato:
Solo negli Stati Uniti, più di centomila persone sono in attesa di trapianti di organi in questo momento, una media di 17 persone al giorno muoiono in fila e gli scienziati stanno cercando altre vie d'uscita dalla situazione oltre alla donazione umana. Pochi giorni fa, un rene di maiale è stato trapiantato con successo per la prima volta in un essere umano. Per "successo" si intende un'operazione di 54 ore su un paziente umano il cui cervello è già morto e il corpo è stato mantenuto in vita artificialmente. Secondo l'osservazione dei trapiantisti, il rene collegato ai dispositivi di supporto vitale ha funzionato normalmente per tutto que... Leggi di più

Gli scienziati hanno creato un essere vivente che non ha bisogno di respirare

Gli scienziati hanno creato un essere vivente che non ha bisogno di respirare

Pubblicato:
I ricercatori della Ludwig Maximilian University hanno creato quella che può essere definita una nuova forma di vita sperimentale. Il risultato del loro lavoro è stato un simbionte artificiale di un girino e alghe, che, usando la fotosintesi, producono ossigeno in assenza di ossigeno nell'ambiente. Il girino stesso non sopravviverà in tali condizioni; ha bisogno di respirare per fornire ossigeno al cervello. L'idea è quella di sostituire la fornitura di ossigeno al corpo dall'esterno con la propria produzione, al fine di mantenere la vita della creatura. Una volta che le alghe hanno messo radici, gli scienziati hanno gradualmente abbassa... Leggi di più

Il team che ha scoperto il bosone di Higgs è passato a un programma di analisi dei dati più potente ed è in attesa di nuove scoperte nella fisica fond

Il team che ha scoperto il bosone di Higgs è passato a un programma di analisi dei dati più potente ed è in attesa di nuove scoperte nella fisica fond

Pubblicato:
L'associazione scientifica ATLAS è passata a una versione aggiornata del software per l'analisi autonoma dei dati (Athena). Il nuovo software è più veloce, occupa meno spazio di memoria e ha un sacco di nuovi strumenti per valutare gli esperimenti di fisica all'LHC. Con il suo aiuto, i processi più complessi nel collisore saranno dettagliati con una precisione precedentemente impossibile, il che aiuterà a fare nuove scoperte in fisica. Al momento, il software aggiornato ha iniziato a rianalizzare i dati dei rivelatori LHC, ottenuti nel periodo dal 2015 al 2018. L'elaborazione è più veloce e consente non solo di trovare nuove tracce di... Leggi di più

Negli Stati Uniti, hanno inventato turbine eoliche silenziose sotto forma di pannelli a parete: possono essere installate quasi ovunque

Negli Stati Uniti, hanno inventato turbine eoliche silenziose sotto forma di pannelli a parete: possono essere installate quasi ovunque

Negli Stati Uniti, hanno inventato turbine eoliche silenziose sotto forma di pannelli a parete: possono essere installate quasi ovunque Guarda su Youtube Pubblicato:
Le torri del vento richiedono un terreno speciale e non possono essere in città. Anche le turbine eoliche più piccole sono troppo rumorose per vivere e lavorare comodamente accanto a loro. Lo sviluppo del designer e imprenditore americano Joe Doucet può cambiare tutto. L'inventore ha creato un generatore eolico sotto forma di pannello murale, che può essere trovato ovunque in città e persino in una casa separata. L'ingegnere ha proposto un sistema di diverse dozzine di generatori in miniatura, le cui turbine sono realizzate sotto forma di un reticolo di lunghi assi con piccole lame rettangolari alternate. Esteriormente, sembra anche bel... Leggi di più

Ancora più vicino allo zero assoluto: gli scienziati hanno battuto il record per la temperatura più bassa raggiunta in condizioni di laboratorio

Ancora più vicino allo zero assoluto: gli scienziati hanno battuto il record per la temperatura più bassa raggiunta in condizioni di laboratorio

Pubblicato:
Gli scienziati hanno stabilito un nuovo record per la temperatura più bassa mai registrata in un laboratorio. Hanno raggiunto temperature di soli 38 trilionesimi di grado sopra lo zero assoluto, che è -273,15 gradi Celsius. Ciò è stato ottenuto facendo cadere il gas magnetizzato da un'altezza di 120 metri. Un gruppo di ricercatori tedeschi ha studiato le proprietà quantistiche del cosiddetto quinto stato della materia: il condensato di Bose-Einstein, un derivato del gas che esiste solo in ambienti ultrafreddi. Mentre in questa fase, la materia inizia a comportarsi come un grande atomo, il che lo rende un argomento particolarmente intere... Leggi di più

I belgi iniziano i test dei tester per la diagnosi ultrarapida del respiro espirato da COVID-19

I belgi iniziano i test dei tester per la diagnosi ultrarapida del respiro espirato da COVID-19

Pubblicato:
Nonostante tutti i problemi causati dalla pandemia di coronavirus COVID-19, l'umanità ha l'opportunità di prepararsi per i test più severi che ci si può aspettare in futuro. Dai tempi dell'influenza spagnola, ci siamo rilassati, ma il COVID-19 ci ha ricordato che le pandemie non sono rimaste nel passato, ma sono scomparse nel futuro. Ciò ha portato allo sviluppo di mezzi di diagnostica e protezione di massa, tra i quali sono particolarmente interessanti i dispositivi elettronici. In particolare, il centro belga Imec ha sviluppato e brevettato un sistema per la raccolta di aerosol e goccioline dall'aria espirata da esseri umani o animali... Leggi di più

Il ceppo delta era il 233% più letale del coronavirus originale

Il ceppo delta era il 233% più letale del coronavirus originale

Pubblicato:
Salvare l'umanità dalla pandemia di COVID-19 sta diventando sempre più difficile con l'emergere di nuovi ceppi del virus. I ricercatori canadesi dell'Università di Toronto hanno analizzato le statistiche delle malattie di tutte le forme conosciute di SARS-CoV-2 e sono giunti a una conclusione deludente. Lo studio ha esaminato 200.000 casi di coronavirus in Canada, identificando ceppi alfa, beta, gamma e gli ultimi ceppi delta del virus. I parametri chiave della valutazione sono stati la frequenza di ospedalizzazione, il numero di casi di ricovero in terapia intensiva e il numero effettivo di decessi dei pazienti. Per i primi ceppi precoci... Leggi di più

Intel e Google Cloud aiuteranno ad accelerare la ricerca genomica

Intel e Google Cloud aiuteranno ad accelerare la ricerca genomica

Pubblicato:
L'Eli and Edith L. Broad Institute for Biomedical and Genomic Research del MIT e di Harvard ha sfruttato l'hardware Intel e l'infrastruttura Google Cloud per migliorare l'efficienza dei computer. Si tratta di ottimizzare i flussi di lavoro relativi alla ricerca genomica. Intel collabora con l'Eli and Edith L. Broad Institute dal 2017. Insieme a questa organizzazione è stato creato l'Intel-Broad Center for Genomic Data Engineering: questo progetto aiuta ricercatori e sviluppatori di software di tutto il mondo a creare e ottimizzare strumenti e infrastrutture per lavorare con i dati genomici. Secondo quanto riferito, l'istituto ha ora sposta... Leggi di più

5 concetti fantascientifici teoricamente possibili

5 concetti fantascientifici teoricamente possibili

Pubblicato:
I romanzi e i film di fantascienza sono pieni di idee di vasta portata, che il più delle volte fungono da trampolino di lancio per avventure dinamiche, piuttosto che un serio tentativo di prevedere le tendenze future della scienza o della tecnologia. Alcuni dei trucchi più comuni, come accelerare una navicella spaziale a velocità fantastiche in pochi secondi senza uccidere passeggeri, semplicemente non sono possibili secondo le leggi della fisica come le intendiamo noi. Tuttavia, le stesse leggi sembrano consentire altri concetti fantascientifici apparentemente incredibili, dai wormhole agli universi paralleli. Ecco una carrellata di alcu... Leggi di più

L'impianto cerebrale sperimentale allevierà istantaneamente la depressione incurabile

L'impianto cerebrale sperimentale allevierà istantaneamente la depressione incurabile

Pubblicato:
I neuroscienziati americani stanno celebrando con moderazione una grande vittoria: 12 mesi dopo aver applicato la tecnologia sperimentale, il paziente non ha sviluppato sintomi negativi. È stata curata da una grave forma di depressione, che ha resistito con successo a tutte le terapie conosciute. La chiave per la guarigione era un impianto speciale che monitora il cervello della donna e risponde istantaneamente ai sintomi negativi. Questo esperimento ha riunito tutti gli sviluppi di maggior successo nel campo dello studio del lavoro del cervello e dei metodi per influenzarlo. Il paziente ha trascorso 10 giorni sotto la supervisione di appar... Leggi di più

Gli scienziati americani sono riusciti a creare un materiale costituito da soli elettroni

Gli scienziati americani sono riusciti a creare un materiale costituito da soli elettroni

Pubblicato:
Per la prima volta, la possibilità di creare un cristallo interamente costituito da elettroni fu predetta dal fisico americano Eugene Wigner nel 1934. Più tardi, un tale cristallo prese il suo nome. Tuttavia, ci sono voluti 90 anni agli scienziati per dare vita alla teoria. I primi a ricevere un cristallo Wigner sono stati gli ingegneri della Swiss Higher Technical School di Zurigo (ETH Zurich), e più recentemente, i loro colleghi, fisici dell'Università della California, utilizzando un microscopio a scansione a effetto tunnel, hanno scattato una foto di un foglio di grafene, all'interno del quale si sono formati i cristalli desiderati. ... Leggi di più

Una foresta reliquia trovata in Messico, preservata dall'ultima era glaciale

Una foresta reliquia trovata in Messico, preservata dall'ultima era glaciale

Pubblicato:
Il nostro pianeta è pieno di miracoli che ancora non conosciamo. Recentemente, i biologi americani, insieme ai colleghi messicani, hanno scoperto boschetti di mangrovie paludose rosse nelle profondità della penisola dello Yucatan. È un lontano parente della specie moderna, Rhizophora mangle, e ha trascorso gli ultimi 125.000 anni in una sorta di trappola geografica, una vittima storica dell'ultima era glaciale. Di solito le mangrovie crescono vicino all'acqua salata, sulla costa, poiché traggono nutrimento dal mare. Se il terreno è ricco di calcio, possono vivere vicino a corpi d'acqua dolce, e l'area intorno al fiume San Pedro è propr... Leggi di più

Lo scioglimento delle calotte polari deforma fisicamente il nostro pianeta

Lo scioglimento delle calotte polari deforma fisicamente il nostro pianeta

Pubblicato:
Il riscaldamento globale sta portando a un allarmante rapido scioglimento del ghiaccio artico e il conseguente aumento del livello del mare sta cambiando i confini tra mare e terra. Ma le conseguenze potrebbero essere ancora più minacciose, poiché lo scioglimento del ghiaccio rimodella fisicamente la crosta terrestre. Lo strato superiore del nostro pianeta è altamente elastico. Le osservazioni hanno mostrato che la crosta terrestre si piega verso l'esterno dopo la discesa e lo scioglimento dei ghiacciai, e non tende a tornare alla sua forma originale. L'entità di queste deformazioni ha superato le aspettative dei geologi e può influenza... Leggi di più

Gli scienziati fanno battere il cuore artificiale dopo il congelamento profondo

Gli scienziati fanno battere il cuore artificiale dopo il congelamento profondo

Pubblicato:
La tecnologia del congelamento isocoro sicuro dei tessuti viventi sta guadagnando slancio. Gli scienziati dell'Università della California hanno condotto un altro promettente esperimento. Sono riusciti a congelare, scongelare e avviare con successo la pulsazione su un campione di tessuto artificiale che imita il lavoro di un cuore vivente. L'oggetto dello studio era il sistema "heart on a chip", ovvero un grande campione di tessuto cresciuto da cellule staminali adulte. Pulsa per analogia con il cuore stesso ed è permeato di canali microfluidici per il pompaggio di vari farmaci. Si scopre una sorta di banco di prova su cui è possibile sim... Leggi di più

Gli scienziati hanno trovato un modo affidabile per indurre i sogni lucidi

Gli scienziati hanno trovato un modo affidabile per indurre i sogni lucidi

Pubblicato:
La cosa più fantastica nei sogni lucidi è quando la persona che dorme si rende conto che sta dormendo, ma allo stesso tempo percepisce tutto ciò che gli accade come assolutamente realistico. Solo la metà delle persone ha mai avuto l'esperienza di sogni lucidi nella propria vita e i tentativi di provocare questo fenomeno hanno precedentemente prodotto risultati ambigui. Tuttavia, uno studio del 2018 dell'Università del Wisconsin-Madison e dell'Institute for Lucid Dreaming ha rivelato un modo efficace per innescare questo fenomeno. Un farmaco usato per trattare la compromissione della memoria nella malattia di Alzheimer noto come galantam... Leggi di più

L'esercito americano sviluppa un dispositivo per pulire in profondità il cervello durante il sonno

L'esercito americano sviluppa un dispositivo per pulire in profondità il cervello durante il sonno

Pubblicato:
Considerando l'importanza del sonno nel processo della vita umana, l'esercito americano sta stanziando fondi per sviluppare un dispositivo speciale in grado di controllare l'intensità del cervello durante il sonno. Come sapete, la mancanza cronica di sonno è irta di gravi problemi per la salute umana, ad esempio il morbo di Alzheimer. Tuttavia, perché questo sta accadendo rimane un mistero. Nove anni fa, gli scienziati sono riusciti a fare un potente passo avanti grazie alla scoperta del sistema glinfatico. Il suo scopo principale è quello di purificare le tossine formate durante il sonno profondo del cervello con il liquido cerebrospina... Leggi di più

Scienziati cinesi hanno proposto un metodo universale per rilevare i difetti sui pannelli solari

Scienziati cinesi hanno proposto un metodo universale per rilevare i difetti sui pannelli solari

Pubblicato:
Scienziati cinesi hanno sviluppato e dimostrato un sistema di rilevamento dei difetti del pannello solare in silicio in grado di funzionare in tutte le condizioni atmosferiche. L'unicità del progetto è che i metodi esistenti per valutare la qualità dei pannelli non possono essere applicati in condizioni di luce diurna. Circa il 90% di tutti i pannelli solari nel mondo sono realizzati in silicio, ma spesso presentano difetti che si verificano durante la produzione, l'installazione o la manutenzione. Questi difetti riducono notevolmente l'efficienza già non molto elevata dei pannelli, quindi la loro rapida e facile individuazione è un com... Leggi di più

Gli scienziati hanno determinato il tempo in cui si verifica la fotosintesi sulla Terra

Gli scienziati hanno determinato il tempo in cui si verifica la fotosintesi sulla Terra

Pubblicato:
Ad un certo punto della storia antica della Terra, il pianeta è diventato abitabile quando un gruppo di microbi noti come cianobatteri ha sviluppato la fotosintesi ossigenata, la capacità di convertire la luce e l'acqua in energia rilasciando ossigeno. Questo momento evolutivo ha reso possibile l'accumulo di ossigeno nell'atmosfera e negli oceani, causando un effetto domino di diversificazione e formando l'unico pianeta abitabile che conosciamo oggi. Ora gli scienziati del Massachusetts Institute of Technology hanno una stima accurata di quando sono emersi per la prima volta i cianobatteri e la fotosintesi ossigenata. I loro risultati son... Leggi di più

Gli scienziati hanno trovato l'opportunità di moltiplicare la frequenza di registrazione delle onde gravitazionali

Gli scienziati hanno trovato l'opportunità di moltiplicare la frequenza di registrazione delle onde gravitazionali

Pubblicato:
Il Premio Nobel per la Fisica 2017 è stato assegnato per la prima registrazione di onde gravitazionali nella storia dell'umanità. L'inaugurazione è stata fatta dalle collaborazioni LIGO e VIRGO. Da allora, gli scienziati hanno registrato dozzine di perturbazioni spazio-temporali come echi delle interazioni di oggetti spaziali distanti come buchi neri e stelle di neutroni. La nuova scoperta aumenterà la frequenza di registrazione delle onde gravitazionali da uno alla settimana a diversi eventi al giorno. Il complesso LIGO opera come un sistema di specchi di interferenza dei raggi laser in condizioni di alto vuoto. Le onde gravitazionali a... Leggi di più

È possibile muoversi più velocemente della velocità della luce o no?

È possibile muoversi più velocemente della velocità della luce o no?

Pubblicato:
È possibile muoversi più velocemente della velocità della luce o no? La risposta è no. Il limite di velocità universale, che comunemente chiamiamo velocità della luce, è fondamentale per il funzionamento dell'universo. È difficile immaginarlo se non ne hai mai sentito parlare prima, ma gli scienziati hanno scoperto che più ti muovi velocemente, più la tua dimensione spaziale in avanti si contrae e più lento è l'orologio se visto da un osservatore esterno. In altre parole, spazio e tempo non sono uno sfondo fisso su cui tutto si svolge come sempre. Invece, lo spazio e il tempo possono piegarsi. Se osservi le equazioni che stanno a... Leggi di più

Il coronavirus sarà in grado di sconfiggere l'immunità umana in futuro?

Il coronavirus sarà in grado di sconfiggere l'immunità umana in futuro?

Pubblicato:
Con ogni nuova variante di SARS-CoV-2 che sta causando un picco di casi, sorge anche la domanda allarmante: il virus potrebbe eventualmente acquisire una serie di mutazioni che gli consentirebbero di eludere completamente la nostra risposta immunitaria? Un nuovo studio, pubblicato sulla rivista Nature, suggerisce che sarà difficile per il virus farlo. Studiando dozzine di mutazioni naturali e selezionate in laboratorio, comprese quelle trovate in Delta e altre varianti rilevanti, i ricercatori hanno scoperto che una futura variante SARS-CoV-2 dovrebbe contenere circa 20 mutazioni corrette per diventare completamente resistente agli anticorp... Leggi di più

I paleontologi trovano un fossile di aquila di 25 milioni di anni

I paleontologi trovano un fossile di aquila di 25 milioni di anni

Pubblicato:
Un nuovo genere e specie di rapaci estinti sono stati identificati da uno scheletro parziale fossilizzato trovato nell'Australia meridionale. Le specie di uccelli appena identificate vissero durante il tardo Oligocene circa 25 milioni di anni fa. Denominato Archaehierax sylvestris, appartiene alla famiglia degli Accipitridae (aquile, falchi e avvoltoi). L'antico uccello era più grande dell'attuale poiana dal pettonero (Hamirostra melanosternon), ma più piccolo e più aggraziato della moderna aquila dalla coda a cuneo (Aquila audax). "L'Archaehierax sylvestris era leggermente più piccola e più snella dell'aquila dalla coda a cuneo, ma ... Leggi di più

Gli scienziati hanno messo in dubbio il modello di sviluppo del linguaggio studiando i segnali degli oranghi

Gli scienziati hanno messo in dubbio il modello di sviluppo del linguaggio studiando i segnali degli oranghi

Pubblicato:
Gli scienziati hanno dimostrato che i segnali di chiamata degli oranghi, che si ritiene siano i più vicini ai predecessori del linguaggio umano, percorrono lunghe distanze senza perdere il loro significato. Questo mette in dubbio il modello matematico accettato dell'evoluzione del linguaggio umano secondo i ricercatori dell'Università di Warwick. Il modello attualmente accettato sviluppato dai matematici prevede che gli antenati dell'uomo collegassero insieme i suoni nelle loro chiamate per aumentare le loro possibilità di trasmettere il contenuto del segnale a un destinatario a distanza. Poiché la qualità del segnale si deteriora su lu... Leggi di più

Gli scienziati hanno creato un analogo del GPS basato sull'intercettazione di segnali satellitari

Gli scienziati hanno creato un analogo del GPS basato sull'intercettazione di segnali satellitari

Pubblicato:
Il GPS viene utilizzato per un'ampia gamma di attività, dalla guida alle operazioni di ricerca e soccorso. Tuttavia, il sistema attualmente si basa sui satelliti del governo per fornire un buon, ma non il migliore, rilevamento della posizione. Gli scienziati hanno ora dimostrato un metodo per determinare la posizione che si basa sul segnale inviato dai satelliti Internet. Negli ultimi anni, le aziende private hanno iniziato a lanciare enormi costellazioni di satelliti per fornire accesso a Internet a banda larga in aree remote. L'esempio più famoso è Starlink di SpaceX. Questi satelliti Internet volano più vicino alla superficie terrestr... Leggi di più

Le conchiglie aiutano gli scienziati canadesi a creare un vetro affidabile resistente agli urti per l'elettronica

Le conchiglie aiutano gli scienziati canadesi a creare un vetro affidabile resistente agli urti per l'elettronica

Pubblicato:
Il display di uno smartphone o di un tablet è solitamente uno degli elementi strutturali più vulnerabili e fragili. Gli scienziati della McGill University in Canada hanno sviluppato un nuovo tipo di vetro basato sulla struttura dei gusci dei molluschi marini. Grazie a ciò, i nuovi occhiali possono diventare molto più forti, pur mantenendo la necessaria trasparenza. Lo strato interno color arcobaleno della conchiglia è il segreto della sua forza. Conosciuto come "madreperla", il materiale ha una struttura microscopica e ricorda la muratura, in cui particelle di carbonato di calcio duro sono intervallate da biopolimeri morbidi e resilient... Leggi di più

La Cina ha sviluppato un reattore termonucleare potenzialmente efficace: un "sole artificiale" sulla Terra potrebbe scoppiare in 10 anni

La Cina ha sviluppato un reattore termonucleare potenzialmente efficace: un "sole artificiale" sulla Terra potrebbe scoppiare in 10 anni

Pubblicato:
Scienziati cinesi hanno completato lo sviluppo del reattore a fusione China Fusion Engineering Testing Reactor (CFETR). Il progetto tiene conto di tutti i moderni sviluppi nel campo della fusione termonucleare controllata. Se il governo approva il progetto, gli scienziati promettono di accendere il "sole artificiale" in una decina di anni. L'impianto CFETR, come risulta dalla decodifica di progetto, è ancora un impianto di prova, ma a differenza del progetto internazionale ITER, prevede la produzione di energia elettrica. I cinesi hanno già dimostrato la loro capacità di raggiungere prestazioni record nel mantenimento dei processi termonu... Leggi di più

Il DNA antico rivela le origini a tre facce dei giapponesi

Il DNA antico rivela le origini a tre facce dei giapponesi

Pubblicato:
L'arcipelago giapponese, abitato dall'uomo da almeno 38.000 anni, ha subito rapide trasformazioni negli ultimi 3.000 anni, prima dalla raccolta alla coltivazione del riso umido e poi alla formazione di stati. L'antica ipotesi suggeriva che la popolazione del Giappone continentale fosse di doppia origine, dai cacciatori-raccoglitori-pescatori locali Jomon, che abitarono l'arcipelago giapponese da circa 16.000 a 3.000 anni fa, e dai contadini Yayoi che seguirono, emigrati dall'Asia continente e viveva in Giappone. dal 900 aC circa prima del 300 dC In un nuovo studio, studiosi giapponesi e irlandesi hanno identificato un successivo afflusso di... Leggi di più

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti creerà un prototipo di microreattore nucleare per soddisfare le esigenze energetiche militari

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti creerà un prototipo di microreattore nucleare per soddisfare le esigenze energetiche militari

Pubblicato:
Secondo fonti online, il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha avviato i preparativi per un prototipo di reattore nucleare mobile, che sarà assemblato presso l'Idaho National Laboratory. Si presume che l'uso di reattori modulari soddisferà le crescenti esigenze dei militari in termini di approvvigionamento energetico. Secondo quanto riferito, il consiglio di difesa incaricato dal ministero ha raccomandato di iniziare lo spiegamento di piccoli reattori modulari per soddisfare il crescente fabbisogno energetico. In questo caso si tratta di microreattori nucleari, che sono in grado di generare da 1 a 50 megawatt di energia e possono ... Leggi di più

Gli antichi Maya costruirono una piramide di cenere dopo una catastrofica eruzione vulcanica

Gli antichi Maya costruirono una piramide di cenere dopo una catastrofica eruzione vulcanica

Pubblicato:
Akira Ichikawa, un archeologo dell'Università del Colorado, ha trovato prove di un ritorno dei Maya nella parte dell'America Centrale distrutta dopo una catastrofica eruzione vulcanica, molto prima di quanto si pensasse. In un articolo pubblicato sul sito web della Cambridge University Press, descrive l'esplorazione dell'area intorno a quello che un tempo era il sito di San Andres nella Zapotitan Valley, nell'attuale El Salvador. Precedenti ricerche hanno dimostrato che nel 539 d.C. il vulcano Ilopango eruttò in quella che oggi è conosciuta come l'eruzione di Hoven nella Terra del Fuoco, ed era davvero molto forte: la più grande dell'Am... Leggi di più

Non ci sono più dubbi: gli scienziati hanno dimostrato il fatto che un meteorite sia caduto su una città del Medio Oriente in tempi antichi

Non ci sono più dubbi: gli scienziati hanno dimostrato il fatto che un meteorite sia caduto su una città del Medio Oriente in tempi antichi

Pubblicato:
Quindici anni di scavi, modelli e sperimentazioni hanno portato alla conclusione che la storia biblica della distruzione di Sodoma e Gomorra può avere una base storica. Per la prima volta pubblicamente, l'idea di un grande meteorite caduto in Medio Oriente circa 3.600 anni fa ha iniziato a essere discussa nel novembre 2018. Da quel momento, tutti gli sforzi sono stati diretti alla ricerca di prove affidabili di questa teoria. Oggi gli scienziati stanno mettendo fine allo studio: c'è stato un evento. Il nucleo della cometa, un piccolo asteroide o meteorite di dimensioni paragonabili a quello caduto in Russia nel 1908 nel bacino del fiume Po... Leggi di più

Gli scienziati di Skoltech e IBM hanno presentato un nuovo transistor ottico che è 1000 volte più veloce del solito

Gli scienziati di Skoltech e IBM hanno presentato un nuovo transistor ottico che è 1000 volte più veloce del solito

Pubblicato:
Il passaggio ai transistor ottici, che utilizzano la luce e persino singoli fotoni per la commutazione, promette di aumentare di mille volte la velocità dei processori senza aumentare il consumo di energia. Oggi gli scienziati sono alla ricerca di condizioni ottimali per il funzionamento di tali transistor. Gli scienziati di Skoltech e IBM sono andati abbastanza lontano lungo questo percorso e hanno proposto la fisica e la tecnologia per la commutazione degli stati degli interruttori ottici. Da soli, i fotoni interagiscono in modo trascurabile debolmente tra loro e con la materia. Affinché i fotoni cambino gli stati del transistor, è nece... Leggi di più

L'UE ha sviluppato un sistema in grado di estrarre acqua e ossigeno dal suolo lunare

L'UE ha sviluppato un sistema in grado di estrarre acqua e ossigeno dal suolo lunare

Pubblicato:
Un gruppo di scienziati dell'Agenzia Spaziale Europea, dell'Agenzia Spaziale Italiana, del Politecnico di Milano e della società OHB, che sviluppa sistemi spaziali, hanno creato una tecnologia che consente l'estrazione di acqua e ossigeno dal suolo lunare, essenziali per vita. Il nuovo sistema è una versione ottimizzata di una tecnologia ampiamente utilizzata sulla Terra per la produzione di vari elementi chimici. Si basa sul fatto che circa il 50% del suolo in tutte le regioni della Luna è composto da minerali come il biossido di silicio e l'ossido di ferro, che a loro volta contengono molto ossigeno. In laboratorio, i ricercatori hanno... Leggi di più

Il difetto accidentale apre la strada a processori quantistici convenienti

Il difetto accidentale apre la strada a processori quantistici convenienti

Pubblicato:
Gli scienziati dell'Università di Nagoya hanno scoperto la possibilità di osservare fenomeni quantistici a temperatura ambiente in condizioni normali, il che potrebbe portare a una svolta nell'informatica quantistica. La scoperta è stata guidata dall'imperfezione della produzione di materiali per esperimenti, quando i difetti erano più importanti delle materie prime di alta qualità. In realtà, non c'è contraddizione in questo. I difetti nelle strutture atomiche e cristalline sono stati a lungo al centro della ricerca nello studio dei fenomeni quantistici. La scoperta degli scienziati giapponesi rientra completamente in tale strategia,... Leggi di più

Notizie totali: 191